Barberia Italiana è il salone da uomo dedicato ai servizi per la cura di barba, capelli e viso, un luogo dove vengono applicate le migliori tecniche della tradizione rivisitate in chiave moderna unite a prodotti specifici, per goderti un vero momento di relax e distacco totale dai problemi della quotidianità. 

Uno dei momenti più importanti di ogni trattamento è l’accoglienza, potrai attendere su comodi divani Chesterfield sorseggiando un buon caffè espresso italiano o leggendo una delle tante riviste messe a disposizione, perché per effettuare un servizio dagli standard elevati è fondamentale un’iniziale preparazione mentale e fisica. 

Per quanto riguarda le riviste ti consiglio alcuni dei più famosi magazine, che forse avrai già sentito nominare, letti dagli uomini di classe che si intendono di stile, moda ed eleganza, in modo da orientarti meglio nella scelta di quello che più si adatta alla tua personalità, gusti o preferenze.  

Esquire  

Esquire è una rivista originaria degli Stati Uniti, fondata nel 1933, che tratta prevalentemente i temi della moda maschile, cultura generale, politica e lifestyle, pur essendo un magazine esistente da molti anni il suo debutto in Italia si ebbe solo nell’ottobre del 2017 con la versione online, mentre per il primo cartaceo si aspettò fino all’ottobre del 2018. 

Il messaggio che si vuole trasmettere nell’edizione italiana è chiaro: “raccontare l’uomo di oggi e scrivere oltrepassando i soliti cliché di pensiero e stile, utilizzando il passato della rivista per definire un nuovo linguaggio adatto al genere maschile contemporaneo.” 

Forbes 

Forbes è un magazine bisettimanale con sede centrale a Jersey City, nel New Jersey, che tratta i temi di economia, finanza, industria, investimenti e marketing, ma anche di altri argomenti che si collegano a questi settori, come tecnologia, comunicazione, scienza, politica e legge. 

La rivista è nota per merito delle sue liste e classifiche, come la lista degli americani più ricchi (Forbes 400), delle compagnie più influenti al mondo (Forbes Global 2000) e dei miliardari nel mondo. 

Uomo & Manager  

La rivista, esclusivamente in versione digitale, è dedicata ai giovani manager e ai professionisti affermati nel mercato che intendono rinnovare la propria immagine e attività imprenditoriale con uno stile di comunicazione fresco e moderno. 

Il tema centrale del magazine è sicuramente il mondo del lavoro, dove è presente un forte desiderio di esprimere il proprio animo di gentleman, con un occhio particolare alla cura e allo stile della persona. 

Gli argomenti trattati sono diversi e riguardano temi di attualità, storie di aziende in crescita, start up innovative e le ultime collezioni di moda e accessori, senza tralasciare le novità tecnologiche utili per lo svago e il tempo libero. 

GQ 

Rivista maschile fondata a New York nel 1931 con il nome di Apparel Arts e solo nel 1957 diventa ufficialmente GQ (Gentlemen’s Quarterly), arrivata poi in Italia nell’ottobre del 1999, i temi trattati sono prevalentemente la moda, lifestyle, attualità, cinema, musica e sessualità. 

Inizialmente era una rivista ad edizione limitata ed era rivolta esclusivamente agli addetti ai lavori del settore per consentire loro di fornire consulenza ai propri clienti, dal 1957 diventa un magazine trimestrale improntato tutto sulla figura maschile e le sue abitudini. 

Style Magazine  

Il mensile tutto italiano del Corriere della Sera che parla degli uomini anticipandone i bisogni e sollecitandone i desideri, i temi e personaggi trattati sono descritti sotto un’ottica di “style” che racchiude un’eleganza ricercata, la rivista tratta diversi settori come orologi, accessori, gadget, tecnologia, curiosità, attualità, costume e spettacolo. 

Questi sono alcuni dei magazine più letti incentrati sulla figura del “gentleman”, con temi legati all’attualità, eleganza e stile, ti sono sembrati interessanti? Spero che questo articolo sia stato utile, intanto continua a seguirci sui nostri canali social e leggi il blog per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità.