Uno dei capi estivi per mantenere una certa eleganza ma più informale è la polo, molto pratica e versatile perché si adatta a diversi tipi di outfit e può essere indossata anche in ufficio, unendo comodità, classe e buon gusto. 

Trovarsi di fronte al guardaroba e tra i tanti capi a disposizione non sapere proprio cosa scegliere? Questa è una delle tipiche situazioni che anche tu avrai dovuto affrontare almeno una volta, magari per andare in ufficio, nel tempo libero oppure per prepararti ad un incontro importante, ogni volta la scelta è tra un outfit molto raffinato e di classe oppure uno stile più casual, ma forse i due aspetti possono anche unirsi. 

Trovare qualcosa per includere il mondo dell’eleganza e quello più casual non è affatto semplice, si tratta di creare uno stile quasi perfetto e adatto a qualsiasi luogo o situazione, per fortuna nel capo dell’abbigliamento per veri gentlemen esistono alcuni capi molto versatili e che devono essere presenti nel tuo guardaroba, uno di questi è la polo. 

La polo è un capo molto versatile e moderno, si tratta di una semplice t-shirt con colletto chiuso da due o tre bottoni e a volte dotata di taschino, per dare un tocco più originale ed elegante rispetto al solito, ma nella realtà esiste anche una versione a maniche lunghe e quindi si può adattare sia ai mesi più caldi che quelli freddi, dimostrando la sua massima praticità in ogni occasione. 

Possiamo definirla come il perfetto mix tra la classica camicia e la t-shirt casual, per avere comunque uno stile ben curato ma non troppo sofisticato, un’alternativa trendy che ha preso piede da tempo anche nel campo dell’alta moda, andando a rappresentare un simbolo per l’uomo contemporaneo di tutte le età con tessuti e colori sempre più ricercati e originali. 

Un capo evergreen con una lunga storia alle spalle, creato nel 1926 dal famoso tennista francese Renè la Coste e studiato per l’esigenza di indossare un abbigliamento sempre comodo, fresco e utile a migliorare le performance di gioco, ben diverso dagli outfit utilizzati fino ai primi anni del ‘900 composti da pantaloni, maglietta, giacca e cravatta. 

La Coste ha sostituito il tessuto rigido delle camicie con un morbido cotone Piquet, per permettere un miglior movimento durante la partita e maggiore freschezza nei periodi più caldi, invece al posto del colletto button-down ha scelto uno a costine per poterlo alzare quando i raggi solari toccavano il collo, infine ha pensato di ridurre le maniche eliminando l’antica tradizione di arrotolarle sul campo. 

Oggi però voglio darti anche alcuni consigli su come creare degli outfit perfetti indossando questo capo, per un look elegante o casual, con pantaloni lunghi o corti e colorato o più classico, insomma esistono degli abbinamenti per ogni gusto e situazione, scoprili tutti e trova quello che rispecchia meglio la tua personalità o esigenza. 

OUTFIT CASUAL – per il tempo libero 

Un esempio di outfit casual per la tua estate 2021, può essere quello di abbinare una polo color azzurro cielo o con tonalità chiare a jeans lunghi slavati, sneakers bianche e molti accessori come anelli, bracciali o occhiali da sole, in alternativa puoi anche sostituire i jeans con leggeri pantaloni di chino e le sneakers con scarpe slip on o mocassini. 

OUTFIT ELEGANT – per l’ufficio  

Diverso da quello casual è l’outfit elegante, che però mantiene comunque un carattere molto pratico, moderno e versatile, sicuramente invece di jeans o pantaloni di chino puoi indossare dei pantaloni più eleganti con colori classici come blu, nero o grigio, stessa cosa per la polo che deve completare uno stile più raffinato, le scarpe invece rigorosamente eleganti come i mocassini o le derby e infine accessori molto più ricercati e che completano il tutto, tra cui la cintura, orologi preziosi e bracciali di alto valore. 

OUTFIT SUMMER EDITION – per la tua estate 

Con questo outfit si può giocare molto con colori e fantasie, la polo può essere ad esempio di colore blu con foglie di palma bianche, bianca con pattern a fiori oppure con le famose strisce laterali bianche e blu, molto effetto marinaresco, per i pantaloni puoi utilizzare anche quelli corti di chino o jeans mentre per le scarpe non esiste una scelta unica, vanno molto di moda i mocassini o le semplici sneakers, in ogni caso per la tua estate ti consiglio di osare ma mantenendo sempre i giusti abbinamenti di forme e tonalità. 

Questi sono solo 3 esempi degli abbinamenti che potresti indossare, perché esistono molte varianti che si possono adattare alla polo, se vuoi avere altri consigli ti basta scrivere un commento qui sotto oppure contattaci sui nostri canali social. 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli, novità o altro? Seguici sui nostri canali social oppure prenota ora il tuo appuntamento in salone se vuoi goderti una pausa di relax dal lavoro, ci trovi a Brescia, Bergamo, Milano e Cremona, CLICCA QUI!