Lo spritz è uno dei drink per eccellenza da bere in compagnia o durante una serata in grande stile, che abbinato ai finger food oppure con i classici salatini rimane sempre il re indiscusso dell’aperitivo. Scopri con noi le sue origini e come viene gustato in Terrazza Aperol nel cuore di Milano! 

Lo spritz è conosciuto in tutta Italia come il classico drink da aperitivo, gustato di solito durante la sera verso le 18, il colore classico è un arancione agrumato dato dalla presenza di vino bianco frizzante o Prosecco, Aperol e acqua frizzante esattamente in parti uguali, ma la ricetta ufficiale in realtà prevede una base di 9cl di Prosecco, 6cl di Aperol e soda o selz q.b., tutto servito nel bicchiere “Old Fashioned” con base di ghiaccio e guarnizione di arancia. 

L’unica variante ammessa e anche questa molto conosciuta presenta un colore rosso scuro, si tratta del Campari Spritz che varia dal primo perché al posto dell’Aperol viene inserito il Campari, puoi scegliere uno o l’altro in base ai tuoi gusti, l’Aperol contiene più zucchero ed è meno alcolico mentre il Campari ha un gusto molto amaro e contiene più alcol. 

L’Aperol Spritz come lo conosciamo oggi risale ancora ai lontani anni 20 del ‘900, ma tutt’ora non si attribuisce un preciso significato al termine “Spritz”, la maggior parte delle correnti di pensiero però sostengono che questa parola deriva dal verbo tedesco “Spritzen” cioè “spruzzare”, per identificare il momento in cui viene aggiunta l’acqua frizzante, il selz e la soda per allungare il drink e dare vita al classico gusto a cui sei abituato. 

Anche se risale ancora a molti anni indietro, il suo vero sviluppo a livello nazionale iniziò a partire dagli anni 70, quando si avviò un vero e proprio mercato e il drink si diffuse a macchia d’olio in qualsiasi zona d’Italia, ma il successo internazionale si raggiunse solo durante il periodo degli anni 2000, grazie alle prime campagne pubblicitarie a tema con eventi, feste e il famoso Happy Hour. 

Un drink molto apprezzato dai gentlemen eleganti e raffinati come te che amano passare del tempo libero in compagnia di amici, colleghi oppure con la propria anima gemella, ma anche dai giovani uomini che presentano uno stile molto più trendy e casual, insomma l’Aperol Spritz non ha un unico pubblico di riferimento perché si adatta a qualsiasi tipo di persona, non ha caso il payoff scelto è stato “Happy Together”. 

Lo Spritz non ha una stagionalità ben definita infatti è perfetto da bere in qualsiasi periodo, anche se durante i mesi più caldi grazie al suo aroma fresco e vivace dona più energia e un piacevole senso di relax, puoi gustarlo all’aria aperta seduto al tavolino di un bar oppure su una splendida terrazza ammirando il paesaggio che ti circonda e lasciando i pensieri liberi di viaggiare. 

Parlando di luoghi tipici dove sorseggiare lo Spritz posso consigliarti “Terrazza Aperol”, un posto molto esclusivo nel cuore della grande Milano che si affaccia sullo splendido Duomo, in questa location potrai gustarlo già dalle 11 del mattino fino a tarda notte, ma il momento più piacevole è sicuramente l’aperitivo sulla Golden Hour dalle 18 in poi. 

In generale, il drink Aperol può essere accompagnato da diversi piatti sfiziosi, tra cui dei semplici salatini, patatine e olive, oppure anche salumi, formaggi, pizzette e molto altro, fino ad abbinamenti più interessanti, come quelli proposti in “Terrazza Aperol”, dove il tipico aperitivo viene servito con tre finger food davvero gustosi, uno di carne, uno di pesce e uno vegetariano. 

Un aperitivo curato nel dettaglio però non è l’unica perla della Terrazza, infatti sono molti gli eventi organizzati durante il weekend per trascorrere un po’ di sano svago e divertimento, soprattutto in una città come Milano sempre alla ricerca di grandi attrazioni e in continua evoluzione, che fa del tempo libero grandi occasioni di incontro e socialità. 

Tutto parte il venerdì con la DeepSky, dove potrai ascoltare la tipica musica deep e house più ricercata e per una clientela dai toni molto delicati, il sabato invece si inizieranno a scaldare i motori grazie ad una vera e propria music experience chiamata “SIT – Style in Town” per accontentare i gusti di ogni persona con vari generi musicali. 

Infine, la domenica si raggiungerà il massimo della libertà e fantasia musicale, con contaminazioni sonore internazionali, brani in lingue diverse, hit dalle provenienze russe, giapponesi e perfino indiane che si fondono con le melodie house delle performance live, tra cui violini e sax, un grande e strepitoso evento che viene definito la “Beyond The Sunset”. 

Come avrai potuto capire il drink Aperol non è solo una fusione di semplici ingredienti, ma dietro a quel grande bicchiere di vetro si racchiude tanto altro ancora, come tanto divertimento, allegria, compagnia e voglia di passare un momento lontano dalla realtà quotidiana, oltre ovviamente al suo gusto dolce e intenso che disseta e rinfresca durante l’estate. 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli, novità o altro? Seguici sui nostri canali social oppure prenota ora il tuo appuntamento in salone se vuoi goderti una pausa di relax dal lavoro, ci trovi a Brescia, Bergamo, Milano e Cremona, CLICCA QUI!